La Burning Giraffe Art Gallery presenta la personale di Yasmine Dainelli

 

E’ stata inaugurata ieri alle 18.30 presso la Burning Giraffe Art Gallery, spazio espositivo sito a Torino, la personale della giovane artista livornese Yasmine Dainelli, intitolata The People Art The City.

Il percorso espositivo composto da ben quindici incisioni esibisce scorci paesaggistici urbani uniti a flussi di persone che affollano le strade, fino ad arrivare, mediante un processo di sovrapposizione, all’identificazione della città stessa con i suoi abitanti.
Tale straordinario risultato deriva dall’utilizzo da parte dell’artista di strati sovrapposti di tecniche diverse. Agli scorci urbani, elaborati dal vivo mediante la tecnica incisoria della puntasecca applicata su una lastra di plexiglas trasparente, la Dainelli ha sovrapposto una fotografia riproducente una folla di passanti stampata in risografia, sistema di stampa digitale ad alta velocità, su una delicatissima carta di riso.

Come preannunciato già il titolo della mostra “The People are the city”, derivante da un’esclamazione pronunciata dai cittadini a seguito di una domanda a loro rivolta dal tribuno Sicinio, nel III atto della tragedia shakespeariana “Coriolano” , ciò che qui vuol evidenziare l’artista è proprio come città e popolo possano fondersi l’una nell’altro fino a divenire una cosa sola, originando un ritratto unico e dalle mille sfaccettature.

               Se, dunque, nelle stampe delle incisioni vi è una completa identificazione tra persone e luoghi, nelle due lightbox in mostra, derivanti dalle matrici su plexiglass e dalle stampa in risografia, illuminate da una griglia di luci al led, possiamo ammirare, invece, pienamente l’altissimo livello tecnico, nonché un notevole gusto pittorico.

Un’interessante mostra quindi che vuol farci riflettere sul rapporto città-popolo, rimarcando come la verità di una città sia rappresentata solo e soltanto dalle persone che la abitano e viceversa dalla città stessa.

Un plauso dunque a Yasmine Dainelli, che nonostante la giovane età, dimostra un innato talento e al tempo stesso una grande capacità creativa che le consentono di dar vita a progetti originali dallo straordinario valore artistico.

Per maggiori info:
 
Burning Giraffe Art Gallery
Via Eusebio Bava 8/a, 10124, Torino
www.bugartgallery.cominfo@bugartgallery.com
tel. 011 5832745 – 347 7975704
 
Periodo mostra: dal 18 febbraio al 26 marzo 2016
Orari di apertura: dal martedì al sabato, 14:30 – 19:30
Ingresso libero