Temi e variazioni. L'impero della luce, mostra Collezione Peggy Guggenheim Venezia - Luca Massimo Barbero

Fontana_Kapoor

Avviata nel 2002, Temi e variazioni. L'impero della luce è un’originale e fortunata serie di proposte espositive che giunge ora alla sua quarta edizione. Il progetto curatoriale, dovuto a Luca Massimo Barbero, s’impernia sull’accostamento e il dialogo fra opere del XIX e XX secolo della Collezione Peggy Guggenheim e lavori di maestri dell’arte contemporanea provenienti da altre raccolte ed eseguiti dal secondo dopoguerra a oggi, con l’obiettivo di guidare in tal modo il visitatore verso una rinnovata e più libera comprensione delle opere.


Uklanski_skullSviluppandosi intorno al tema cardinale della luce (incarnato dal celeberrimo dipinto di Magritte L’impero della luce, tra le icone della collezione Guggenheim e fulcro ideale della mostra), Temi & Variazioni. L’impero della luce propone un viaggio ricco di suggestioni e associazioni tra lavori di pittura, scultura e fotografia di Gabriele Basilico, Bernd and Hilla Becher, Agostino Bonalumi, Victor Brauner, Pier Paolo Calzolari, Leonora Carrington, Joseph Cornell, Salvador Dalí, Willem de Kooning, Edgar Degas, Paul Delvaux, Marcel Duchamp, Max Ernst, Lucio Fontana, Philippe Halsman, David Hockney, Jenny Holzer, Marcel Jean, Jasper Johns, Donald Judd, Anish Kapoor, Ellsworth Kelly, Rita Kernn-Larsen, André Kertész, Nate Lowman, René Magritte, Henri Matisse, Jackson Pollock, Man Ray, Germaine Richier, Gerhard Richter, Mark Rothko, Thomas Ruff, Mario Sironi, Kiki Smith, Thomas Struth, Hiroshi Sugimoto, Antoni Tàpies, Cy Twombly, Piotr Uklanski.
                  
La sezione conclusiva della mostra è un omaggio a Fausto Melotti (1901 - 1986): una piccola e preziosa monografica che comprende opere realizzate negli anni della piena maturità dell'artista, che nell’elegante e delicata leggiadria delle loro linee sottili ben illustrano il fondamentale rapporto di Melotti con la musica, reso esplicito anche attraverso i titoli dei lavori (Tema e Variazioni, Contrappunto II, Orfeo dimentico, Chiave di violino).
Lu.Bo., 23/01/2014


tema e variazioniTemi e variazioni. L'impero della luce
A cura di Luca Massimo Barbero
1 febbraio - 14 aprile, 2014
Collezione Peggy Guggenheim
Palazzo Venier dei Leoni
Dorsoduro 701
I-30123 Venezia

Orario:
Apertura 10-18 tutti i giorni
Chiuso il martedì

Informazioni generali:
tel: 041.2405.411
fax: 041.520.6885
info@guggenheim-venice.it
http://www.guggenheim-venice.it


Didascalie immagini:
1. Lucio Fontana /Anish Kapoor
Concetto spaziale, Attese, 1967 / Untitled, 2002
Collezione privata, New York / Collezione privata
© Fondazione Lucio Fontana, Milano, by SIAE 2013 / © Anish Kapoor, by SIAE 2013
2. Piotr Uklanski, Untitled (Skull), 2000
Courtesy of the artist and Massimo De Carlo, Milan/London
3. Fausto Melotti, Tema e variazioni I, 1968
Ottone, 40 x 33 x 14 cm.
Collezione privata, Milano


 

Torna alla lista        Stampa