Artissima 2012_foto_Enrico FrignaniArtissima, Internazionale d’Arte Contemporanea, festeggia quest’anno la ventesima edizione. La fiera, annoverata di recente tra le cinque più importanti nel panorama internazionale, aprirà i battenti a Torino venerdì 8 novembre e durerà fino a domenica 10. La direzione artistica è affidata per il secondo anno consecutivo a Sarah Cosulich Canarutto che, insieme a un comitato curatoriale di prim’ordine, ha concepito una panoramica di ampissimo spettro sulla produzione contemporanea.

Hinteregger Herbert_Untitled (Coastal Road to Portmagee)_2013_Courtesy Georg Kargl Fine Arts_ViennaIl mondo dell’arte è rappresentato alla kermesse piemontese da ben 190 gallerie, di cui 60 italiane e 130 straniere. L’evento, del resto, si distingue per la varietà geografica dei partecipanti: i Paesi da cui provengono le gallerie sono infatti 38. Nel 2013, peraltro, è stato ulteriormente accentuato il profilo cosmopolita dell’evento, riservando particolare attenzione alle aree culturali in via di affermazione, come Asia e America Latina. È nello statuto del progetto, d’altra parte, la promozione delle più innovative ricerche artistiche sperimentate ad ogni latitudine.

Il carattere aperto di Artissima è testimoniato inoltre dalla presenza di galleristi noti e notissimi accanto a colleghi emergenti o ancora poco conosciuti. La stessa qualità si rileva anche per ciò che concerne gli artisti. Scorrendone il lunghissimo elenco, infatti, si apprezza il numero nutrito di promesse più o meno giovani che dialogano idealmente con vere e proprie superstar del mercato internazionale (tra gli altri: Marina Abramovic, Carla Accardi, Gabriele Basilico, Daniel Buren, Mario Ceroli, Gregory Crewdson, Enzo Cucchi, Gino De Dominicis, Wim Delvoye, Franco Fontana, Luigi Ghirri, Nan Goldin, Alfredo Jaar, Francesco Jodice, Mimmo Jodice, Anish Kapoor, William Kentridge, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis, David LaChapelle, Sol Lewitt, Richard Long, Mario Merz, Marisa Merz, Luigi Ontani, Hans Op De Beeck, Adrian Paci, Mimmo Paladino, Gina Pane, Giulio Paolini, Claudio Parmiggiani, Giuseppe Penone, Mimmo Rotella, Thomas Ruff, Mario Schifano, Ettore Spalletti, Franco Vaccari, Francesco Vezzoli, Gilberto Zorio).

Middendorf Helmut_Untitled (Orange)_2011_Courtesy l'artista e Eleni Koroneou GalleryAd affiancare la fiera e da essa patrocinata, parte quest’anno un’iniziativa che vede coinvolte le istituzioni sabaude legate all’arte contemporanea. Si tratta di ONE TORINO, manifestazione che si compone di cinque mostre collettive aperte fino al 12 gennaio 2014 al Castello di Rivoli, alla GAM (Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea), alla Fondazione Merz, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e a Palazzo Cavour. Le varie esposizioni sono curate rispettivamente da Andrew Berardini, Gregor Muir e Beatrix Ruf, Anna Colin, Julieta Gonzalez, Chris Fitzpatrick e Gary Carrion-Murayari.

Musei e Fondazioni piemontesi, inoltre, prendono parte ad Artissima esponendo, nel periodo della fiera, un’opera della propria collezione o legata alla mostra in corso nella propria sede: il pubblico avrà modo così di conoscere lavori inediti o opere valorizzate per l’occasione.

Tra le tante attività che si svolgeranno nell’ambito di Artissima (presentazioni, dibattiti, workshop, etc.) merita una menzione particolare “Walkie Talkies”, che si inserisce nell’agenda delle visite guidate alla fiera: due curatori alla volta (su un totale di venti) faranno (gratuitamente) da ciceroni ai visitatori, tracciando un itinerario tra gli stand e dialogando sulle opere in mostra. L’iniziativa, almeno sulla carta, pare un modo interessante e non paludato di avvicinare i non addetti ai lavori agli scoppiettanti scenari del contemporaneo, notoriamente spesso di complicata “digestione” per chi non frequenti da professionista il campo.
   (F. So, 5/11/2013)

 

Xhafa Sislej_Rocket Ship_2011_Courtesy Christine Konig Galerie_ViennaARTISSIMA
Internazionale D'arte Contemporanea
8 - 10 Novembre 2013, Torino

Oval - Lingotto Fiere
ingresso e parcheggi Via Nizza 230
ingresso pedonale Via Nizza 294
10126 Torino
 

7 novembre 2013
Presentazione alla stampa
Anteprima collezionisti (su invito)
Inaugurazione (su invito)

8-9-10 novembre 2013
Apertura al pubblico
Tutti i giorni
Ore 12.00 - 20.00

Iannone Dorothy_Dynamite_1962_courtesy l'artista e Air de Paris_Parigi
BIGLIETTI

Intero: € 15,00
Ridotto: € 10,00 *
* Ragazzi 12-18 anni. Over 65 anni. Studenti universitari su presentazione del libretto universitario.
Militari in divisa. Possessori dei ticket Club to Club. Possessori del biglietto Movement Festival / Main Show - 31 ottobre, Lingotto. 

Abbonamento valido per 3 giorni (8-9-10 novembre): € 30,00
Possibilità di acquisto in prevendita senza spese di commissione su vivaticket.it.
*I biglietti acquistati online consentono accesso diretto alla fiera, senza code o cambi alla biglietteria
Biglietto omaggio su presentazione dell'abbonamento Torino Musei e della Torino + Piemonte Card dall'8 al 10 novembre.
Ingresso gratuito per i disabili con accompagnatore.

CATALOGO
Il catalogo di Artissima 2013 può essere acquistato in fiera o richiesto via mail a info@artissima.it al costo di € 15,00 (+ spese di spedizione).
Il catalogo di One Torino #1 può essere acquistato in fiera, nei bookshop delle istituzioni e dei musei coinvolti nel progetto, o richiesto via mail a info@artissima.it al costo di € 15,00 (+ spese di spedizione).
Artissima 2013 + One Torino #1, special price: € 25,00
Entrambi saranno disponibili a partire da novembre


Didascalie delle immagini
1. Artissima 2012, foto di Enrico Frignani
2. Herbert Hinteregger, Untitled (Coastal Road to Portmagee), 2013, Courtesy Georg Kargl Fine Arts, Vienna
3.
Helmut Middendorf, Untitled (Orange), 2011, Courtesy l'artista e Eleni Koroneou Gallery
4.
Sislej Xhafa, Rocket Ship, 2011, Courtesy Christine König Galerie, Vienna
5.
Dorothy Iannone, Dynamite, 1962, courtesy l'artista e Air de Paris, Parigi