mostra_Paludetto_Roma (2)Il terzo appuntamento romano della rassegna PIÈCE UNIQUE propone tre artiste con altrettanti dittici auto-rappresentativi.

 
I due lavori di Elina Brotherus, fotografa finlandese classe ’72, che vive e lavora in Francia, documentano lo scarno stile documentaristico strettamente autobiografico dell’artista prima che decidesse di focalizzare il proprio sguardo sul rapporto tra figura umana e paesaggio.
 
Daniela Perego (Firenze, 1961), fotografa, video-artista, creatrice di installazioni, sceglie di immergersi nelle tensioni della metropoli contemporanea. Tramite la propria ambivalente figura di soggetto/spettatore l’artista riesce a creare un’esperienza condivisa. Aleggia in queste opere un senso di incomunicabilità e di estraneità sospesa.
 
Giulia Caira (fotografa e video-artista, nata a Cosenza nel 1970 ma torinese d’adozione) esce dal set casalingo dei suoi primi lavori per rappresentare contrasti sociali o familiari, come l’esplosione di malessere in uno studio di psicoterapia sistemico-relazionale. L’artista in prima persona interpreta i momenti di questa nevrosi, in uno scenario di esacerbata coazione claustrofobica.
 
Che il teatro sia privato o pubblico, in questi scatti doppi prevale l’idea della fotografia come specchio di sé, ben più che come finestra sul mondo: l’autoscatto coglie un tessuto emotivo personale e profondo che rimanda a significati universali. Come abbozzi essenziali di storyboard queste immagini prive di autocompiacimento scelgono di narrare senza fare cronaca.
(23/03/2013)
 
mostra%20PaludettoPEZZO UNICO | PIÈCE UNIQUE: 
Elina Brotherus / Daniela Perego / Giulia Caira
26 marzo - 30 aprile 2013
FRANZ PALUDETTO
Via Degli Ausoni 18, 00185 Roma
tel. +39 06.88921486
info@franzpaludetto.com
roma@franzpaludetto.com
www.franzpaludetto.com

Torna alla lista        Stampa