Fedeltà tradimento Racconti d'infedeltà e devozione - Galleria Maurizio Nobile Bologna

07_-GALLERIA NOBILE- Battistello Caracciolo- Giuseppe e la moglie di Putifarre- olio su tela- 115x170,5 cm -Napoli 1578-1635La Galleria bolognese di Maurizio Nobile mette in mostra le nuove acquisizioni del 2013-2014: dipinti, sculture e disegni dal XVI al XXI secolo, legati da un filo rosso tematico che spazia tra la mitologia e le sacre scritture, insistendo, come il titolo esplicita, sui valori contrapposti e universali della fedeltà e del tradimento.
Due aspetti antitetici e intrinseci alla natura umana, come la virtù e il peccato, da sempre motore inellutabile delle controverse dinamiche della storia, luce e ombra che l’arte di ogni epoca, tradizione e stile si è impegnata a raccontare e mettere in scena.




10_-GALLERIA NOBILE- Ippolito Scarsella detto Scarsellino- Flagellazione di Cristo- olio su tavola- 26,5x35cm-Ferrara 1551 c_-1620Fra le opere proposte nella rassegna presentano elementi di particolare interesse, oltre che un'alta qualità, un rame di Gian Giacomo Sementi raffigurante una Venere sensualmente carnale abbandonata nel sonno; un'intensa Flagellazione su tavola, di piccolo formato, assegnata da Maria Angela Novelli a Ippolito Scarsella detto Scarsellino (fig. 2); una notevole tela inedita di grandi dimensioni (cm. 115x170) attribuita da Gianni Papi a Battistello Caracciolo, raffigurante Giuseppe e la moglie di Putifarre (fig. 1); una Salomè riceve la testa del Battista che, ancora secondo Papi, va aggiunta al sempre più corposo catalogo del cosiddetto Maestro dell’incredulità di San Tommaso (forse Jean Ducamps, fig. 3), caravaggesco nordico la cui conoscenza si deve in larga misura proprio alle proposte attributive dello studioso; la drammatica e teatrale Morte di Lucrezia riferita da Giuseppe Bellesi alla produzione tarda di Pier Dandini (fig. 4); e infine alcuni bei fogli di Gaetano Gandolfi ispirati agli amori infedeli degli Dei resi immortali dalla narrazione delle Metamorfosi di Ovidio.
Lu.Bo., 09/03/2014

09_-GALLERIA NOBILE- Maestro dell'Incredulità di San Tommaso Jean Ducamps-Salomè riceve la testa del Battista- olio su tela- 116x193cmFedeltà/tradimento. Racconti d'infedeltà e devozione
a cura di Laura Marchesini e Maurizio Nobile
Galleria Maurizio Nobile
Via Santo Stefano, 19/a - 40125 Bologna

ORARI:
dal 8 febbraio al 2 marzo compresi, apertura dal martedì a sabato dalle 11 alle 19; domenica apertura 11-17.
dal 4 marzo al 29 marzo compresi, apertura dal martedì a sabato dalle 11 alle 19; chiusi la domenica.
Ingresso libero


Tel - 051.238363
bologna@maurizionobile.com
www.maurizionobile.com




06_-GALLERIA NOBILE- Pietro Dandini detto Pier dandini- Morte di Lucrezia- olio su tela- 88x74 cm- Firenze 1646-1712Didascalie immagini:

1. Pietro Dandini detto Pier Dandini (Firenze, 1646 - 1712)
Morte di Lucrezia, olio su tela, cm. 88x74
2. Battistello Caracciolo (Napoli, 1578 - 1635)
Giuseppe e la Moglie di Putifarre, olio su tela, cm 115x170,5
3. Maestro dell'incredulità di San Tommaso (Jean Ducamps?)
Salomè riceve la testa del Battista, olio su tela, cm 116x193
4. Ippolito Scarsella detto Scarsellino (Ferrara, 1551 ca. - 1620)
Flagellazione di Cristo, olio su tavola, cm 26,5x35


 

Torna alla lista        Stampa