IMRAN QURESHI Deutsche Bank's Artist of the Year 2013 - MACRO Roma

2013_QURESHI_03_bIl MACRO porta in Italia per il secondo anno consecutivo il Premio Deutsche Bank’s Artist of the Year, prestigioso riconoscimento annuale - conferito da una commissione composta da curatori di fama internazionale, tra cui Okwui Enwezor, Hou Hanru, Udo Kittelmann - rivolto a giovani artisti della scena globale che si siano particolarmente distinti per l'originalità del linguaggio e per le implicazioni di carattere sociale presenti nel loro lavoro.
Dopo la mostra del 2012 dedicata a Yto Barrada, quest’anno il MACRO ospita il pakistano Imran Qureshi (1972), le cui opere sono attualmente esposte alla Biennale di Venezia, nella mostra principale Il Palazzo Enciclopedico, e al Metropolitan Museum di New York.


Curata da Friedhelm Hütte, l’esposizione, già proposta con grande successo nella nuova KunstHalle di Deutsche Bank a Berlino, si compone di circa 35 opere più un intervento site-specific ed è la prima personale di Qureshi ospitata in un’istituzione pubblica italiana.

Nelle opere di Qureshi motivi e tecniche tradizionali - come l’antica pratica della miniatura moghul, sviluppatasi tra il XVI e il XVII secolo nel sub-continente indiano, gli ornamenti floreali, l’uso del colore oro o delle forme ovali - convivono con l’arte concettuale e con la pittura astratta.

2013_QURESHI_07_aLa terra natale è costantemente e incisivamente presente nei lavori di Qureshi, e non solo negli aspetti che riguardano la tradizione artistica del Paese, il suo raffinato ripensamento e il suo originale reimpiego: Qureshi, infatti, inserisce nelle sue opere osservazioni personali sulle vicende storiche e sulla realtà odierna del Pakistan, considerato come punto di partenza per una riflessione di carattere universale, che coinvolge i grandi temi delle differenze e dei contatti fra religioni, culture e società diverse.

Imran Qureshi
(Hyderabad, Pakistan, 1972) vive e lavora a Lahore in Pakistan, dove insegna miniatura presso il locale National College of Art.
Tra le più recenti mostre personali si segnalano quelle del Metropolitan Museum of Art, New York (2013), della Deutsche Bank, KunstHalle, Berlin (2013), del National College of Arts, Lahore (2013) e della Pao Gallery, Hong Kong (2010).
L’artista ha partecipato a numerosi eventi artistici internazionali, tra cui: Biennale di Venezia (2013); 18th Biennale of Sydney (2012); Sharjah Biennial 10 (2011); 3rd Tessaloniki Biennale of Contemporary Art, Thessaloniki (2011); Singapore Biennale, Singapore (2006).
(12/09/2013)


2013_QURESHI_05_bImran Qureshi. Deutsche Bank’s Artist of the Year 2013
a cura di Friedhelm Hütte
25 settembre – 17 novembre 2013
MACRO, Sala Bianca - via Nizza, 138, Roma
Orario: da martedì a domenica, ore 11.00-19.00 / sabato: ore 11.00-22.00 (la biglietteria chiude un’ora prima).
INFO: +39 06 67 10 70 400
www.museomacro.org


Didascalie immagini:
1. Imran Qureshi, Blessings Upon the Land of My Love, 2011
acquarello opaco e foglia d'oro su carta wasli | opaque watercolour and gold leaf on wasli paper, dittico | diptych, 42.3 x 35.3 cm ciascuno | each
Deutsche Bank Collection © Imran Qureshi, Courtesy Corvi-Mora, London
 
2. Imran Qureshi, They Shimmer Still, 2013
acquarello opaco e foglia d'oro su tela montati su legno | opaque watercolour and gold leaf on canvas mounted on wood
dittico | diptych, 280 x 205 cm ciascuno | each
3. Imran Qureshi, Give & Take, 2013
acrilico su tela | acrylic on canvas, dittico | diptych
280 x 205 cm and 205 x 280 cm

Torna alla lista        Stampa