Gabriele Basilico alla Galleria civica di Modena – fino al 26 gennaio 2014

Basilico Gabriele_Dancing_in_Emilia_1978-80_1La Galleria civica di Modena possiede un nucleo importante di fotografie di Gabriele Basilico (Milano, 1944-2013), che testimonia del rapporto costante tra l’autore e la città emiliana. Una mostra, curata da Silvia Ferrari e organizzata con la collaborazione di Giovanna Calvenzi, espone ora alcuni dei principali lavori che Basilico ha svolto per committenze modenesi nel corso del tempo.

Basilico Gabriele_Dancing_in_Emilia_1978-80_2Il fotografo fu incaricato nel 1978 dal mensile “Modo” di documentare la realtà delle discoteche della regione, riservando particolare attenzione alla vita delle balere. Dal viaggio nella notte emilano-romagnola scaturì una serie famosa (“Dancing in Emilia”), esposta a Modena per la prima volta due anni più tardi, che costituisce oggi una prospettiva preziosa sulle indagini sociali di Basilico, progressivamente abbandonate, com’è noto, in favore della prediletta rappresentazione urbana. La Galleria modenese propone oggi una ventina di immagini tratte dal lavoro degli anni Settanta.

Il percorso concepito dalla curatrice apre poi una finestra sulle altre campagne condotte da Basilico in Emilia. La prima, realizzata nel 1994 insieme a due superstar della fotografia italiana e internazionale come Olivo Barbieri e Mimmo Jodice, recava il significativo titolo de “Gli occhi sulla città”. Nel 2001, quindi, l’autore è stato incaricato di documentare lo stato di un gruppo di aree industriali dismesse nell’ambito di “L.R. 19/98. La riqualificazione delle aree urbane in Emilia Romagna”. Infine, nel 2011, Basilico ha elaborato una serie di scatti per il libro Città e architetture. Il Novecento a Modena (Modena 2013): 25 delle immagini che costituiscono il contributo del fotografo al volume sono esposte per la prima volta.
Basilico Gabriele_SgarzeriaL’evento della Galleria civica offre inoltre l’opportunità di ammirare cinque vedute urbane di grande formato, scelte tra i lavori che il fotografo ha eseguito tra gli anni Ottanta e Novanta: si tratta di Bilbao, Oporto, Genova, Milano e Dieppe. La ricostruzione del profilo di Basilico è affidata in mostra anche alla proiezione del documentario a lui dedicato dalla casa di produzione video Giart (2009), in collaborazione con Contrasto, che si inserisce nella collana “Fotografia italiana”.

News-art dà conto anche della mostra di Gabriele Basilico organizzata al MAXXI di Roma nello stesso periodo di quella modenese (http://www.news-art.it/news/gabriele-basilico--fotografie-dalle-collezioni-del-maxxi.htm). A quella pagina si rimanda per una breve biografia dell’autore.
   (F. So, 24/11/2013)

 
 

Basilico Gabriele_Modena_ExMercatoBestiame_4GABRIELE BASILICO nella collezione della Galleria civica di Modena
curata da Silvia Ferrari
in collaborazione con Giovanna Calvenzi

Galleria civica di Modena
Palazzina dei Giardini, corso Canalgrande, Modena
23 novembre 2013-26 gennaio 2014

Orari: mercoledì-venerdì 10.30-13.00 e 15.00-18.00;
sabato, domenica e festivi 10.30-19.00.
Lunedì e martedì chiuso

Festività: martedì 24 dicembre chiuso; mercoledì 25 dicembre apertura solo pomeridiana dalle 15.30 alle 19.00; giovedì 26 dicembre apertura festiva, dalle 10.30 alle 19.00; sabato 1 gennaio 2014 apertura solo pomeridiana dalle 15.30 alle 19.00;
lunedì 6 gennaio 2014 apertura festiva, dalle 10.30 alle 19.00

Ingresso gratuito

Didascalie delle immagini
1. Gabriele Basilico, Dancing in Emilia, 1978, stampa alla gelatina d'argento, © Gabriele Basilico, Raccolta della fotografia della Galleria civica di Modena
2. Gabriele Basilico, Dancing in Emilia, 1978, stampa alla gelatina d'argento, © Gabriele Basilico, Raccolta della fotografia della Galleria civica di Modena
3. Gabriele Basilico, Modena, Via Sgarzeria, 1994, stampa alla gelatina d'argento, © Gabriele Basilico Raccolta della fotografia della Galleria civica di Modena
4. Gabriele Basilico, Modena, Ex Mercato bestiame, 2001, stampa alla gelatina d'argento, © Gabriele Basilico, Raccolta della fotografia della Galleria civica di Modena
 
 

Torna alla lista        Stampa