Convegno Associazione Amici di Giorgio de Chirico,Museo Giorgio de Chirico Roma - Mario Ursino, Maurizio Calvesi, Renato Barilli

logo_Associazione Amici Giorgio de ChiricoAvrà luogo a Roma il prossimo 5 febbraio, presso la magnifica Sala della Crociera della Biblioteca del MIBAC, in via del Collegio Romano 27, il Primo Convegno dei Soci Fondatori dell’Associazione Amici di Giorgio de Chirico, a giusto un anno di distanza dalla sua costituzione, avvenuta il 31 gennaio 2013 (vedi l’intervista al Presidente Mario Ursino pubblicata su News-art il 6 maggio 2013: http://www.news-art.it/news/un-museo-a-roma-per-de-chirico.htm).


Autoritratto nello studio di Parigi_1934Nata con lo scopo primario di promuovere la creazione di un grande museo monografico da dedicare a Giorgio de Chirico nel centro di Roma (in primo luogo rendendo integralmente visibile l’enorme lascito gestito dalla Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, attualmente custodito al 90% in depositi), l’Associazione si è assunta l’impegno di stabilire contatti con enti pubblici, sponsor privati ed istituzioni che condividano con essa tale alta finalità. Intorno a questo progetto l’Associazione ha raccolto l’adesione di oltre cento soci fondatori, tra docenti universitari, storici dell’arte, architetti, funzionari e direttori di musei, operatori nel settore dei beni culturali, restauratori, galleristi, collezionisti e uomini di cultura (l’elenco completo è disponibile sul sito dell’Associazione http://www.associazioneamicidigiorgiodechirico.it/associazione/atto-costitutivo).

Con queste premesse si apre oggi il Primo Convegno dell’Associazione, aperto alla stampa e al pubblico. Il programma della giornata prevede l’introduzione dal Presidente Mario Ursino, cui faranno seguito le relazioni, che si annunciano di sicuro interesse, di Francesco Sisinni, Presidente Onorario ("Perché il Museo de Chirico”), Renato Barilli (“De Chirico e il postmoderno”), Maurizio Calvesi (“De Chirico è sempre metafisico”), Gabriele Simongini (“L’importanza dei musei monografici e la lacuna di un museo de Chirico a Roma”) e Barbara Cisternino (“Un museo monografico a garanzia della conservazione delle opere”).
(10/01/2014)

Giorgio de Chirico nella sua casa di Piazza di Spagna_foto di Aurelio Amendola_1975Primo Convegno dell’Associazione Amici di Giorgio de Chirico
5 febbraio 2014, ore 16
Biblioteca di Archeologia e Storia dell’arte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali
Roma, Via del Collegio Romano 27


Associazione  Amici  di  Giorgio  de  Chirico
Via Antonio Baiamonti, 4 – 00195 Roma
Tel. 06 69318001  - Fax 06 89563430  

info@associazioneamicidigiorgiodechirico.it
www.associazioneamicidigiorgiodechirico.it

 

Torna alla lista        Stampa